Twitter Theology: sapienza cristiana in forma di haiku

Questo mio piccolo ebook (edito da 40k e dal costo di 0,99 euro) è uscito il 3 dicembre 2012 in occasione dell’apertura dell’ account Twitter del Papa. Cerca di illustrare quali sono le caratteristiche essenziali proprie di questo network sociale. Si sofferma soprattutto sulla sua peculiarità nel modo di condividere messaggi. Non è detto che la brevità sia da confondere con superficialità. La tradizione sapienziale ci dice anzi l’opposto.

Twitter Theology presenta alcuni esempi e applicazioni di carattere poetico che si sono sviluppati in questi ultimi anni, sostenendo l’importanza di messaggi brevi ma affilati e densi capaci di far riflettere in un momento in cui la nostra vita è sempre più frenetica. Non potrà essere la comunicazione via tweets – se  frutto di una interiorità coltivata, come dice il Papa – un aiuto per recuperare attenzione e concentrazione nel diluvio di informazione della nostra epoca?

Come non pensare agli haiku giapponesi? Poesia e sapienza concentrata in poche battute? «Non è il molto sapere che sazia e soddisfa l’anima, ma il sentire e gustare le cose interiormente», scriveva sant’Ignazio di Loyola nei suoi Esercizi Spirituali. Gli ha fatto eco Italo Calvino: «Io vorrei mettere insieme una collezione di racconti d’una sola frase, o d’una sola riga, se possibile».

Anche in Rete c’è – ci deve essere – spazio per coltivare la propria interiorità, dunque. Occorre coniugare sapienza e precisione per cui l’espressione sintetica non vada a detrimento della profondità e della lentezza dell’assimilazione, ma anzi fornisca l’aggancio per una meditazione più affilata e densa.

Indice:

  1. Parola d’ordine: concisione
  2. Twaiku e Twitterature
  3. Il sogno di Calvino: cosmologie in forma d’epigramma
  4. I «tweets» di Ignazio di Loyola
  5. Perché il Papa apre un account Twitter?
  6. Una Twitter Theology?

Il libro si può acquistare a 0,99 centesimi nelle librerie digitali quali Amazon, BookrepublicUltimaBooks, Ibs ed altre.